Aria ‘e Natale.

Aria ‘e Natale. E po’ quartiere antico addò so’ nnato, passaje aiere ssera mmerzo ‘e nove. P”llaria fredda, se spanneva attorno ll”addore ‘e pigne e de lauro, mmiscata ‘a colla ‘e pesce e de cartone. E dinto vascio quante e quanti vvoce attuorno a nu Presebbio bello assaje, ca cchiù fforma e cculore pigliava sotta mano e Don Aspreno cchjù … Continua a leggere