Jacques Prèvert

Il tenero e rischiosovolto dell'amorem'è apparso la seradi un giorno troppo lungoForse era un arcierecon l'arcoo forse un musicistacon l'arpaio non so piùIo non so nullaTutto quel che soè che m'ha feritaforse con una frecciaforse con un cantoTutto quel che soè che m'ha feritae ferita al cuorescottante oh scottanteferita dell'amore.

CAPPOTTO ‘A CCAMBIALE

'A piglio 'a tengo mente, 'a smaledico,ma pò nce metto 'a firma e tutt'è fatto:si nun ce stesse chistu mezzo, dico,chistu cappotto comme me l'accatto? M''o sceglio mmiez' a ttante, al via Medinaappis''o chiuovo, ncopp ''a na stanfellatra giubbe 'e panno e fferze 'e musullina…accatastate ncopp''a bancarella… Naturalmente è ausato, nun è nuovosongo nu pover'oomo, sò statale,m''o metto ncuollo e … Continua a leggere

Partenopeo.

Napoli, si come ciascuno di voi molte volte può aver udito,è ne la più fruttiferae dilettevole parte d'Italia al lito del mare posta,famoso e nobilissima città,e di arme e di lettere felice, forse quanto alcuna altrache al mondo ne sia; la quale da' popoli di Calcidia venuti,sovra le vetuste ceneri de la Sirena Partenope edificata,prese et ancora ritiene il venerando … Continua a leggere

SENSO

POETICA  CANZONE   CANTATA  DA VASCO ROSSI Voglio trovare un senso a questa sera Anche se questa sera un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a questa vita Anche se questa vita un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a questa storia Anche se questa storia un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a questa … Continua a leggere

Pier Paolo Pasolini

E, su tutto, lo sventolio, l'umile pigro sventoliodelle bandiere rosse. Dio!, belle bandieredegli Anni Quaranta! A sventolare una sull'altra, in una folla di tela povera, rosseggiante, di un rosso vero, che traspariva con la fulgida miseria delle coperte di seta, dei bucati delle famiglie operaie E col fuoco delle ciliege, dei pomi, violettoper l'umidità , sanguigno per un pò di … Continua a leggere

EMOZIONI

Emozioni Poesia  di  Lucio Battisti Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poiritrovarsi a volaree sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltareun sottile dispiacereE di notte passare con lo sguardo la collina per scopriredove il sole va a dormireDomandarsi perchè quando cade la tristezzain fondo al cuorecome la neve non fa rumoree guidare come un pazzo a fari spenti … Continua a leggere

Nerina

Mondo misterioso, mondo mio antico come il vento ti sei quietato e accovacciato. Hanno strangolatola campagna le mani di pietradelle strade. Con tale paventonel biancore della neve s'è dibbattuto l'ardore tintinnante. Salve…mia dolce Nerina, io incontroti vengo.

‘A PRUTEZIONE

Tene appuntata mpietto nu ccecatona figurella cu Santa Lucia:Essa prutegge a chi privato è stato d''a vista e cerca 'a carità p''a via. – 'A vista è cosa cara e preziosa –dice tremmanno mentre 'a mano stenne,– Priàte 'a Santa ch'è miraculosa,facite 'a carità ch'Essa v''o rrenne – ……………………….. …………………………. Io nun capisco mò stà "prutezione"che senso tene…'O Povero pezzenteprimma … Continua a leggere

Canzone

Munasterio 'e  Santta Chiara Dimane?…Ma vurría partí stasera! Luntano, no…nun ce resisto cchiù! Dice che c'è rimasto sulo 'o mare, che è 'o stesso 'e primma…chillu mare blu!  Munasterio 'e Santa Chiara…tengo 'o core scuro scuro… Ma pecché, pecché ogne sera, penzo a Napule comm'era, penzo a Napule comm'è?! Funtanella 'e Capemonte,chistu core mme se schianta, quanno sento 'e dí … Continua a leggere

DIO, che Pietà !

‘A CARITA' ‘A siente ‘sta voce ca saglie int''a ‘st'aria d'autunno?Si, ‘a sento……………….‘E ‘o core se fermae dinto ‘e vene ‘o sango se gela,pecchè me pare d''e vedèchelli facce abbelute,chill'uocchie arrussate da' famma.( DIO, che Pietà! )DIO, comme simmo crudele,passammo annanze a'llorocu ‘ndifferenza e……….comme si ‘e voce ‘e chesta puvertà parlassero c''o vientocercanno ‘A CARITA'.